I want to break free

I Want to Break Free è una canzone dei Queen tratta dall’album The Works del 1984.

works

È il secondo singolo rilasciato dal disco, scritta da John Deacon ed ha raggiunto il 3° posto in Uk, confermando il ritorno ad altissimi livelli della Band di Kensington.

Questa canzone è famosa soprattutto per il videoclip. La fidanzata di Roger Taylor consigliò ai componenti del gruppo di fare una parodia della soap opera inglese “Coronation Street”, indossando abiti rigorosamente da donna.
La band accettò l’idea e fu registrato questo mitico e famosissimo video, che creò però polemiche negli Stati Uniti, al punto che MTV lo censurò per 7 anni, e questo danneggiò in maniera evidente i rapporti tra il gruppo e i media americani.
Freddie Mercury dichiarò successivamente che la band non avrebbe più svolto un concerto in USA.

Una piccola curiosità…
In Sud America il popolo fece diventare questa canzone il proprio inno di libertà. Durante Il concerto Rock in Rio, Mercury si travestì da donna come nel video musicale e venne accolto con fischi dal pubblico; dopo qualche strofa si accorse che qualcosa non andava: il pubblico iniziò a lanciargli oggetti vari! Decise allora di togliersi il travestimento.
Tutto ciò avvenne perché il gruppo non era a conoscenza dell’importanza di questa canzone per il popolo Sud Americano che aveva intrpretato il gesto
(involontario) di Mercury come una presa in giro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: