Promessi sposi Mini musical

Il musical più corto mai realizzato. Dura solo 10 minuti.
Qual è la storia? I Promessi Sposi.

mainmap_ps

Si! Proprio il romanzo di Manzoni tanto odiato dagli studenti per la sua lunghezza, è ora il mini-musical per eccellenza.

La storia è stata notevolmente alleggerita e attualizzata grazie alle canzoni di Vasco Rossi, Umberto Tozzi e Mina.
I Bravi si presentano reinterpretando «Brava» di Mina. Don Abbondio si rifugia dalla Perpetua: «C’ho un attimo di aritmia, c’è un pazzo criminale che ce l’ha con me». E lei risponde sulle note di «Un senso» di Vasco Rossi.

I creatori del musical sono gli Oblivion. Dal loro sito si può leggere questo: «Qualche anno fa ci definivamo “un gruppo di giovani artisti”. Ora siamo un po’ meno giovani. Speriamo almeno di essere un po’ più artisti. Veniamo tutti da esperienze diverse: c’è un mimo-sputafuoco, una urlatrice emiliana, un musicista medievale, una rockstar anni ’80, una ballerina di tip tap… volendo potremmo aprire un circo».

In sole tre settimane il musical, caricato su youtube ha ottenuto più di 10mila visite. I commenti al video tutti più che positivi.
Hanno commentato anche diversi studenti molto contenti e divertiti dall’iniziativa definendola un ottimo modo per ripassare prima di una interrogazione.

Senza dubbio l’idea è molto molto carina ed è soprattutto un ottimo modo per invogliare gli studenti a conoscere meglio questo splendido ma lungo romanzo 🙂

Ed ecco il mini-musical in questione 🙂

Che ne pensate? Attendo risposte eh 😉

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. bruna
    Nov 03, 2010 @ 21:39:39

    idea eccellente, potrei avere il file per mostarlo ai miei alunni di terza dell’ITIS DI MATERA?
    iN QUESTO PERIODO STUDIAMO “i PROMESSI SPOSI:
    SAREBBE UNA BUONA OCCASIONE PER MOTIVARLI E DIVERTRLI
    CI CONTO
    GRAZIE

    Rispondi

    • Mystiria
      Nov 03, 2010 @ 23:27:48

      Salve!
      Innanzitutto grazie per il commento e per l’approvazione ^_^
      Il file lo trova su Youtube. Per scaricarlo esistono dei programmi che si trovano tranquillamente su Google, ma non credo sia pienamente legale.
      Può comunque mostrarlo agli alunni tramite YouTube o il mio blog 🙂
      Mi faccia sapere poi se gli alunni hanno gradito 😉

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: