Oggi va così! Fortunatamente la mia musica non mi abbandona mai…

Annunci

MTv Live @YourPlace

Bellissima iniziativa promossa dal canale musicale Mtv.

Immagine
Mtv dà la possibilità di vincere l’esibizione del proprio cantante/gruppo preferito direttamente a casa tua.
Come?
E’ molto semplice… Basta iscriversi al sito di MTv, creare un gruppo in onore del gruppo preferito e farlo votare da più persone possibili.
Il gruppo che riceverà più voti e avrà il nome più originale vincerà il contest.

Sono state fatte gia diversi edizioni di questo contest. Qualche esempio?

I Lost 🙂
Ecco il video dell’esibizione!

Buona visione :):)

Il 1° Musical Ambientalista

Restando in tema Ambiente ecco un’altra iniziativa particolare, ospitata dal Teatro Augusteo di Napoli.

Il primo musical ambientalista è scritto e ideato interamente in Italia.
“Difenderò”, lo spettacolo che salverà il mondo. Diretto da Claudio Insegno.

Lo spettacolo è stato rappresentato la prima volta a Napoli il 19 gennaio di quest’anno proseguendo poi con il tour a Caserta, Santa Maria Capua Vetere e a Brescia.
Le coreografie sono state curate da Marco Sellati (ex primo ballerino Rai). Sul palco 25 artisti tra attori, ballerini, cantanti ed acrobati, tutti professionisti di primario livello scelti dopo attente selezioni.
Due ragazzi napoletani, Bruno Rubino e Giuseppe Di Tella, autori già di altri successi musicali e produttori dei Pquadro, hanno deciso di dare corpo alle loro idée scrivendo “Difenderò”.
Il musical, prodotto dall’Associazione no-profit Difenderò, è l’unico spettacolo in Italia ad affrontare tematiche sul rispetto e la difesa dell’ambiente, ad occuparsi della salvaguardia del nostro universo e del rispetto di tutti gli elementi della natura.
“Difenderò” non è solo uno spettacolo musicale ma, soprattutto, un evento culturale e sociale, poiché il principale obiettivo è sensibilizzare i giovani ad avere cura dell’ambiente.

Ecco qui il video del musical 🙂

Un grandissimo applauso agli ideatori dell’evento e a tutte le altre persone che hanno collaborato. Complimenti davvero :).

Artisti ecologisti

Ormai si sa, l’inquinamento purtroppo è un problema molto grave per il nostro pianeta e ogni giorno milioni di studiosi cercano nuovi modi per abbattere l’effetto serra e migliorare le condizioni di vita sul pianeta.

Da qualche tempo però non se ne occupano più solo studiosi e scienziati: ma anche artisti musicali.
Ebbene si! Anche gli artisti sono attenti all’ambiente.
I Radiohead hanno fatto parlare di se grazie alle location degli ultimi concerti (tutti gli stadi erano facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici).

Jack Johnson ha usato studi di registrazione con pannelli solari ed eco-diesel per spostarsi nelle sue tournèe.

Per una volta anche l’Italia si rivela attenta all’ambiente. Anche noi abbiamo artisti ecologisti 😀

Alcuni esempi?

Tanto per cominciare Jovanotti 🙂
Il Safari Tour si è caratterizzato per aver garantito l’emissione zero! Il cantante ha avviato azioni di rimboschimento mirate a equilibrare le emissioni di gas degli allestimenti. Un tour senza emissioni, dove si è impegnato ad acquistare numerosi alberi da piantare in città, dopo essersi esibito, per contrastare le emissioni di anidride carbonica, causate dal concerto.

Tiziano Ferro lo prende in parole e copia l’iniziativa.
Tutti i concerti del 2009 di Tiziano saranno a impatto zero. Il cantante ha infatti affermato che per abbattere l’inquinamento prodotto con i concerti, saranno istituiti nelle città ospitanti dei concerti, dei Punti verdi realizzati dall’Enel. La neutralizzazione delle emissioni di CO2  avverra’ attraverso la forestazione di alcune aree urbane delle citta’ che ospiteranno il tour.

Un altro esempio italiano è Piero Pelù.
In un’intervista il rocker ha affermato di essere molto legato all’ambiente e alla sua salvaguardi; ha ammesso di fare nel suo piccolo più raccolta differenziata possibile. Registra i suoi dischi in studi alimentati ad energia pulita e per gli spostamenti usa per lo più mezzi pubblici (specialmente il treno) oppure gira in bicicletta.
Non male i nostri artisti 🙂 Bisognerebbe proprio prendere esempio. Basta un piccolo gesto da ognuno di noi per rendere migliore il nostro pianeta. 🙂

disegno-del-foglio-di-ecologia-thumb7006769

Musica e Politica #2

Altri esempi di musica in ambito politico possiamo vederli e sentirli negli spettacoli e nelle iniziative promosse da Beppe Grillo.

125

Sono gia due anni infatti che Grillo ha fondato il movimnto del V-Day, cioè il Vaffanculo Day!

Ma in cosa consiste esattamente?

v-day
L’8 settembre sarà il giorno del Vaffanculo day, o V-Day. Una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà sabato otto settembre nelle piazze d’Italia, per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente. Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi “culturali”. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare.

Così Beppe Grillo descrive il primo V-Day 2007.

A catterizzare questa manifestazione oltre tutta la pubblicità fatta dallo stesso Beppe e dai suoi sostenitori, troviamo le sigle dei V-Day.
Canzoni scritta appositamente da fan per promuovere l’evento.

Questa è la canzone per il primo V-Day, tenuto l’8 settembre 2007 in quasi tutte le piazze d’Italia… (scritta da Leo Pari)

Quest’altro invece è per  il V2Day (scritta da Leo Pari, Piotta, Radici nel Cemento)

Certo Beppe Grillo non poteva mancare nello scenario della musicalità politica portando esempi degni di nota, considerando il movimento di aggregazione creato e il notevole avvicinamento dei giovani alla politica.

V_day_grano

Per ulteriori informazioni sui V-Day vi rimando al Blog del V-Day e al sito di Beppe Grillo.

Musica e Politica #1

Da millenni la musica caratterizza la nostra vita, la nostra esistenza, la nostra quotidianeità.
La musica è arrivata anche in televisione, come abbiamo visto dai post precedenti, caratterizzando la pubblicità. Ultimamente abbiamo anche potuto vedere come la musica possa caratterizzare un evento di grandissima importanza come le elezioni.
Forse non tutti se lo ricordano ma nel periodo delle scorse elezioni le campagne elettorali erano caratterizzate da jingle in onore del candidato e dell’Italia create appositamente dai “fan”.

Ecco il video per il PDL di Silvio Berlusconi, attuale premier:

In risposta a questo video troviamo invece il filmato per Veltroni del PD:

I video hanno dato grande visibilità ad entrambi i candidati, essendo tante volte anche “pubblicizzati” dai Tg. Direi che i partiti ne hanno senz’altro giovato da questa non poca visibilità caratterizzando in maniera molto particolare il lungo periodo della campagna elettorale.

Per vedere altri esempi… Stay tuned 😉

Gran Galà della Musica

202726844Tanta tanta musica live completamente gratuita!!

Torna l’appuntamento musicale, giunto alla quarta edizione: Il Gran Galà della Musica.
La manifestazione consiste in un grande concerto gratuito con la migliore musica italiana. Si terrà il 23 GIUGNO 2009 alle ore 21.00 a Gallarate (Varese) in piazza Garibaldi.

Piazza Garibaldi di Gallarate per una notte si trasformerà in un palcoscenico dove si esibiranno importanti nomi della musica italiana.
Fiorella Felisatti e Paola Gallo, storiche speaker di Radio Italia, saranno le padrone di casa al concerto.

Gli ospiti della serata saranno…

Michele Zarrillo, Stadio, Marco Masini, Alessandra Amoroso, Tazenda, Fabrizio Moro, Povia, Malika Ayane, Irene Fornaciari, Noemi (X-Factor), Gatto Panceri, Daniele Battaglia, Andrea Del Pricipe e Kayle Kate Sargant.
L’ evento sarà anche trasmesso in diretta radiofonica nazionale.

Vi mostro qualche esibizione delle edizioni passate…

  • Irene Grandi

  • Angelo Branduardi

Un evento da non perdere assolutamente! 🙂

Voci precedenti più vecchie